Ciò che nutri, cresce.

elena-martorella-fiori

Le circostanze a cui assistiamo nelle nostra vita sono i risultati del non esserci presi cura di noi stessi, ma anche di non esserci preoccupati della Terra, dell’Aria e dell’Acqua che ci danno la vita. Andiamo nelle foreste e nelle giungle ad abbattere milioni di alberi, senza rendere loro onore e senza preoccuparci di come la rete della vita e l’esistenza stessa di quegli alberi contribuiscano alla salute del pianeta. Facciamo estinguere intere specie a scopo di lucro, non solo disonorandone la bellezza e la vita, ma anche non riconoscendo il loro contributo alla salute della rete della vita. L’elenco è infinito. La mancata elaborazione degli stati mentali di matrice egoica ha portato l’essere umano alla fama di potere, generando comportamenti violenti verso gli uomini, gli animali e ogni altra forma di vita.

Proprio come dobbiamo cambiare il nostro comportamento e ripulire il nostro ambiente esterno, abbiamo bisogno di fare pulizia anche nel nostro mondo interiore è importante fare il lavoro personale di trasformazione degli stati di coscienza oscuri in stati di luce dorata.

L’energia è contagiosa, quando la buona energia abbonda, eleva le persone quando il campo dell’energia è oscuro e denso, abbassa l’energia di tutti.

Quando vediamo o sentiamo qualcosa che ci spaventa, ci fa arrabbiare o provoca in noi una forte reazione negativa, rilasciamo ormoni e agenti infiammatori che bloccano la crescita delle cellule a causa dell’ormone dello stress e inibiscono il sistema immunitario, se accade per brevi periodi e ad intermittenza, è accettabile, ma al giorno d’oggi e soprattutto in questo periodo storico che stiamo vivendo, per molti diventa una costante.

Bloccando la crescita delle cellule andiamo ad interferire con la vita in quanto il nostro corpo ogni giorno deve rimpiazzare milioni di cellule, indipendentemente dall’età.

Noi abbiamo il Controllo Assoluto sulla nostra Vita e dobbiamo avere cura delle Vibrazioni delle quali ci circondiamo e di quelle che emaniamo.

Osservate i pensieri che formulate nell’arco della giornata, quando pensate qualcosa state piantando un seme nel vostro giardino interiore. Ogni pensiero o seme creano qualcosa nel mondo. Trovate un modo per rimanere consapevoli di ciò che pensate durante il giorno. Ricordate che quando inviate un pensiero o dell’energia a qualcuno, state mandando quell’energia anche a voi stessi, a tutte le forme viventi e al mondo intero.

Le Credenze hanno un gran potere sulla nostra salute;

Il pensiero positivo porta alla vita, la gioia e alla salute.

Il pensiero negativo logora la salute.

Per tutti noi è tempo di rialzarci e di eseguire un lavoro per cambiare la nostra coscienza e percezione. E’ ora di stringerci gli uni agli altri in veste di comunità globale per poter dare vita a un cambiamento esponenziale che porti alla guarigione della Terra e di tutti gli Esseri viventi.

Dobbiamo continuare a fare esperienza della nostra luce divina e percepire la bellezza della vita.

Alcune frasi sono state prese dal libro “Guida completa alla Vita sciamanica” di Sandra Ingermann.

Con Amore Elena.

Condividi questo Articolo

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Potrebbe interessarti...

×

Ciao!

Come posso aiutarti?

×